DAVIDE GASPARRO

Classe 1990, laureato in Storia del Teatro nel 2012, si diploma alla scuola del Piccolo Teatro nel 2014 sotto la guida di Luca Ronconi. Durante e dopo la formazione accademica prende parte a vari workshop intensivi (fra gli altri con Sonia Bergamasco, Attila Vidynianszky – direttore del Teatro Nazionale di Budapest – e Viktor Ryzhakov del Teatro d’Arte di Mosca).

Tra febbraio e aprile 2015 è assistente alla regia di Damiano Michieletto in Divine parole di R. Del Valle Inclàn al Piccolo Teatro di Milano. A maggio dello stesso anno è inserito, sempre al Piccolo, nello storico allestimento di Giorgio Strehler dell’Arlecchino Servitore di due padroni di C. Goldoni, spettacolo che lo vede in scena tuttora. Dal 2014 al 2017 è protagonista di Benvenuti al Piccolo, spettacolo itinerante che introduce i bambini all’affascinante mondo del teatro. Nell’estate del 2015 partecipa come attore al corso di perfezionamento promosso dal Centro Teatrale Santa Cristina di Luca Ronconi. Nel 2016, dopo numerose collaborazioni come mimo al Teatro Sociale di Como, nello stesso teatro affianca quattro cantanti e un pianista in La Bohème – Storia di una scelta, (regia di Roberto Catalano) spettacolo di diffusione della cultura lirica. Tra il marzo e il giugno 2016 è ancora assistente alla regia di Damiano Michieletto nell’allestimento dell’Opera da tre soldi di B. Brecht, al Piccolo Teatro di Milano.

Nel 2017 è assistente alla regia di Sonia Bergamasco in Louise e Renée e poi di Carmelo Rifici in Uomini e no, sempre al Piccolo Teatro. Nel 2017, sempre al Piccolo, ha firmato la regia di Alla caccia del Teatro – Benvenuti al Piccolo. Nell’estate 2018, al Festival della Valle d’Itria è assistente di Gianmaria Aliverta per uno spettacolo di opera lirica, Figaro su, Figaro giù, nel quale collabora con artisti come Elio e Francesco Micheli. È tra i fondatori della compagnia indipendente BezoarT, per la quale ha curato le regie de Il Misantropo (2014), Romeo e Giulietta (2016) e Emigranti (2016).

Tra le altre esperienze, nel 2014 è stato segnalato al premio Hystrio alla vocazione teatrale; nel 2018 un suo contributo saggistico è apparso nel libro Scene – Saggi sul teatro tra testi, sguardi e attori a cura di Carla M. Bino edito da Educatt.

Per la stagione 2020/2021 Theatron 2.0 cura il management e la distribuzione delle seguenti produzioni di Davide Gasparro: 

PAOLO ➼ Consulta la scheda di presentazione dello spettacolo

ROMEO E GIULIETTA ➼ Consulta la scheda di presentazione dello spettacolo

ATTUALMENTE IN DISTRIBUZIONE

Referente: Vittorio Stasi | cell 338 33 53 882

mail: distribuzione.theatron@gmail.com